il camu camu, frutto incredibile

(da A bagno maria) Il Camu-camu è un arbusto della foresta pluviale peruviana e brasiliana, può raggiungere i due o tre metri di altezza. Viene utilizzato principalmente per i suoi frutti commestibili: sono altamente acidi, vengono consumati solamente diluiti in ricette o con zucchero aggiunto, in particolare per spremute, gelati, dolci. Il frutto in polvere può essere anche preparato in capsule. Ne vengono esportate 900 tonnellate in Giappone, dove viene utilizzato per l’alimentazione dei bambini nelle scuole e per bevande dietetiche ed energizzanti; molto apprezzato anche negli Stati Uniti e in Olanda.

Il frutto di camu-camu è conosciuto per il suo contenuto incredibilmente elevato di vitamina C: pare infatti non esistano altri alimenti contenenti tanta vitamina C quanto il camu-camu. Generalmente, le arance hanno un contenuto di vitamina C pari a 1000ppm e, alle volte, di 3000-4000ppm; il frutto di camu-camu può avere una concentrazione di vitamina C pari a 50000ppm o 2g per 100g di frutto. Ciò significa che il frutto di camu-camu fornisce 50 volte più vitamina C di un’arancia. Sono numerosi gli altri nutrienti in esso contenuti, come gli aminoacidi valina, laucina e serina, e numerosi flavonoidi; tutto ciò comporta altrettante numerose proprietà sulla salute:

  • Antivirale: aiuta a combattere i virus che attaccano il sistema immunitario.
  • Anti-artritico: aiuta a ridurre le infiammazioni e, quindi, allevia il dolore associato all’artrite, ad esempio.
  • Anti-aterosclerotico: aiuta a prevenire l’aterosclerosi e la formazione di placche sulle arterie.
  • Anti-depressivo: fra le varie cause possibili della depressione, c’è anche la malnutrizione e, pare, l’alto apporto nutrizionale del camu-camu può essere utile anche in questi casi. Pare che molti pazienti siano riusciti ad abbandonare l’abuso di psicofarmaci proprio grazie al consumo di questo frutto.
  • Aiuta a combattere le gengiviti
  • Aiuta a proteggere da molti disturbi del fegato e a disintossicarsi dalle tossine
  • Anti-ulceroso
  • Anti-herpes

Inoltre il camu-camu è considerato un alimento protettivo utile nei casi di cataratta, e, l’alto contenuto di vitamina C in esso contenuto, sembra essere utile anche contro il glaucoma. Le ulteriori proprietà antiossidanti che gli derivano dalla vitamina C fanno sì che camu-camu sia potenzialmente protettivo per i disturbi neurodegenerativi del cervello, quali la demenza e l’Alzheimer ad esempio.

Pare che alcuni, dopo aver bevuto un infuso di frutto di camu-camu, riportino una maggiore lucidità mentale; probabilmente grazie agli elementi fitochimici che sembrano essere in grado di proteggere il cervello dal danneggiamento ossidativo e dalle tossine che circolano attraverso il sangue. Molto utile anche per la fertilità, pare aiuti il concepimento nelle coppie in difficoltà. Un piccolo elisir di salute, con ulteriori proprietà da verificare che non sto ad elencarvi.

2
Lascia una recensione

Please Login to comment
2 Comment authors
Emanuelecamu Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Emanuele
Ospite

Sei un tipo da prendere a morsi?! 😀
Comunque a questo punto spiegaci il perché del tuo nickname…! 😉
Ciao,
Emanuele