gli adesivi sui paraurti americani

Mancano ancora tre settimane alle vacanze, lo stress per la caccia al regalo perfetto aumenta, domani esce persino il rapporto del Censis sullo stato del Paese: insomma i motivi per essere giù di tono certo non mancano 🙂 Ecco allora il buon camu pronto a sollevarti il morale con un elenco di frasi prese dagli adesivi che la gente attacca sui paraurti qui in America. Questa è una delle poche cose che ancora il Belpaese mi pare non abbia importato dalla Nazione a stelle e strisce, ma che da queste parti è veramente popolare. Un modo simpatico per comunicare il proprio pensiero a chi ci segue mentre si guida. In questi cinque anni di permanenza sul suolo americano ne ho visti di tutti i tipi, e sono la concretizzazione di quella libertà di espressione tanto cara agli americani.

Hai perso il gatto? Prova a guardare sotto le mie ruote!
Hai perso il gatto? Prova a guardare sotto le mie ruote!

Qui di seguito ti riporto un elenco di quelli più simpatici, se ti serve una mano con la traduzione, fai un fischio nei commenti qui sotto.

  • Jesus is coming: everyone look busy!
  • Horn broken: Watch for finger.
  • Help wanted: Telepath. You know where to apply.
  • Jesus loves you. Everyone else thinks you’re a jerk.
  • Lottery: A tax on people who are bad at math.
  • Seen it all, done it all, can’t remember most of it.
  • I feel like I’m diagonally parked in a parallel universe.
  • Honk if you love peace and quiet.
  • Sex on television can’t hurt you, unless you fall off !
  • If God wanted me to touch my toes, he would have put them on my knees.
  • The mind is like a parachute; it works much better when it’s open.
  • There are two kinds of pedestrians… the quick and the dead.
  • An unbreakable toy is useful for breaking other toys.
  • Beauty is in the eye of the beer holder.
  • To all you virgins: thanks for nothing.
  • Sometimes I wake up grumpy; other times I let her sleep
  • God must love stupid people; he made so many.
  • Always remember you’re unique, just like everyone else.
  • Be nice to your kids. They’ll choose your nursing home.

4
Lascia una recensione

Please Login to comment
3 Comment authors
Emily Stashowercamugiglio Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
giglio
Ospite
giglio

Ma come sono kitsch questi americani. Negli anni “70 anche in Italia c’era la moda degli adesivi, non sulla targa ma sulla carrozzeria auto, moto e qualcuno che mi ricordo può essere paragonato a codesti. Meno male che non sono tornati più di moda…

giglio
Ospite
giglio

Tra le americanate di Renzi (vedi gadget in vendita sul suo sito) gli adesivi non ci sono…era troppo anche per lui.

Emily Stashower
Ospite
Emily Stashower

Hey Camu – I know you are working hard and I installed the update(s) but I know the stat package is not capturing the volume (it show almost no readers today, for example). I know that I lost those days when it was not working but I also know that today, I got several new registrations and 14 emails complimenting me on the Inaugural Weekend post. They read it today, January 23rd. SO, the volume is a) not showing up on number of visitors and b) if I look at statistics for people currently reading, it shows only me, the… Leggi il resto »