i talebani dell’accessibilità

Circa un anno fa, in una lista di discussione che parla di web accessibile, Sofia Postai coniò questa azzeccata espressione, che nell’ambiente è anche oggi abbastanza usata. Serve ad indicare gli intransigenti, coloro che propugnano a spada tratta l’accessibilità, a suon di leggi, proclami bellicosi e bollini. Ne scaturì addirittura un articolo su Punto Informatico, […]