wefly, una community per i viaggiatori

Se sei un lettore di vecchia data, saprai che di tanto in tanto mi capita di scrivere qualche articolo “su commissione”. Oggi ti parlo di WeFly, un luogo virtuale per condividere le proprie impressioni di viaggio. Già un paio d’anni fa avevo avviato un esperimento simile sul mio blog, dove ti raccontavo tutte le mie esperienze in giro per il mondo, con suggerimenti su cosa vedere, cosa mangiare o quali mezzi di trasporto conviene usare (tipo lo scooter a Santorini o la bici nei paesini sperduti dell’entroterra giapponese). E stando alle mie statistiche d’accesso, sembra che questo genere di servizi sia abbastanza apprezzato da coloro che, presumo, si preparano a visitare le stesse mete e cercano idee in rete. WeFly, che alle spalle ha nientepopodimeno che Lufthansa, parte dallo stesso concetto: superare la confusione dei network sociali, dove si trova di tutto e di più, per concentrare l’attenzione sui viaggi.

Il sito si presenta sotto forma di blog, ed ha ancora pochi commentatori attivi, ma fornisce già vari spunti per chi si prepara ad organizzare le proprie vacanze estive. Chiunque può registrarsi e contribuire, o semplicemente votare i racconti degli altri. Si possono persino aggiungere amici, à-la Facebook, e creare una piccola rete di conoscenze, utile ogni volta che serve un consiglio in quest’ambito. Personalmente sto ancora guardando cosa fanno gli altri, ma conto presto di trascrivere i miei articoli sul loro sito. Mi sembra un’idea interessante che dipende fortemente dalla quantità e qualità degli utenti che vorranno farne parte.

5
Lascia una recensione

Please Login to comment
3 Comment authors
CyberAngelcamuEmanuele Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Emanuele
Ospite

Si ma hai dimenticato il badge di buzzparadise! 😛
Ciao,
Emanuele

CyberAngel
Ospite
CyberAngel

Ma pagano bene quelli di BuzzParadise?