una variante della norma

La ricetta di oggi l’ho letta qualche giorno fa su uno dei miei blog di cucina preferiti (che tra l’altro ho nominato ai Macchianera Blog Awards), Un filo d’olio. Una piacevole variante della classica pasta alla norma che ogni buongustaio avrà assaggiato almeno una volta nella vita. Piacevole per almeno tre motivi: con questo caldo nessuno ha voglia di saltare in padella le melanzane, la semplicità la rende ideale anche ai meno esperti, offre un piacevole diversivo per una cena con amici e parenti. Un modo diverso per avere gli stessi sapori, ma con consistenze diverse.

Ingredienti per 4 persone

1 melanzana media, 100 grammi di polpa di pomodoro, 50 grammi di ricotta salata, un mazzetto di basilico, 350 grammi di pasta (le mezze penne rigate secondo me sono ideali)

Tempi e strumenti

Questa penso sia una delle ricette più semplici che abbia mai inserito sul blog: in 15 minuti potrai già sfamarti con un bel piatto di pasta. Tieni a portata di mano una pentola, un frullatore, un cucchiaio di legno, un coltello e lo scolapasta

Soffriggi la melanzana in un po’ d’olio. Frulla tutti gli ingredienti (pasta esclusa, s’intende) finché non si amalgamano a formare una crema densa e compatta. Cuoci la pasta, e prima di scolarla tieni da parte qualche cucchiaio dell’acqua di cottura, che aggiungerai al condimento. Mescola ben bene e servi ogni piatto guarnito con una foglia di basilico.

Lascia una recensione

Please Login to comment
  Subscribe  
Notificami