un buco in meno nel blog

È di questi giorni la notizia del rilascio di un aggiornamento per WordPress, che giunto alla versione 2.0.2, corregge in quest’ultima release alcuni “gravi” problemi di sicurezza. In realtà molti di coloro che hanno un blog gestito con questo robusto software, non hanno molto da temere per i loro articoli, in quanto la falla è riproducibile solo in ben precise condizioni. Ma tenersi aggiornati è facile ed indolore.Approfittando di un po’ di calma, ho aggiornato anche questo sito all’ultima versione: l’operazione oramai “famosa” descritta nel sito di WordPress, consiste in cinque semplici passi. In effetti tali operazioni possono essere ridotte ad una sola, per coloro che non hanno effettuato personalizzazioni del codice sorgente o altre cose “poco pulite”: bastare caricare sul server i nuovi file, sostituendoli a quelli precedenti. Più complesso può risultare il lavoro di chi, ancora oggi, utilizza versioni precedenti alla 2.0, per gestire il proprio blog. Allora cosa aspetti, aggiornati anche tu!

Lascia una recensione

Please Login to comment
  Subscribe  
Notificami