tracciare il profilo

Ho deciso di mettere questo articolo nella zona notte, perché lo reputo un argomento di cui discutere prima di andare a dormire. In effetti sto ancora cercando un “taglio editoriale” giusto per le stanze, ed il tema pertinente per ognuna di esse. Navigando in rete, ho trovato un sito dove ti fanno il test psicologico. Ecco cosa ha capito il cervellone elettronico della mia personalità. Per la cronaca ammetto che ci ha abbastanza azzeccato, ne sono rimasto sorpreso.

Un carattere… assorbente 

Il tipo introverso è una sorta di spugna umana. Assorbe la realtà che lo circonda. Quando incontra qualcuno o qualcosa è in grado di percepire un numero sorprendente di dati e di sfumature. Visto dall’esterno, questo tipo può sembrare poco coinvolto con quello che avviene intorno a lui. In realtà sta assorbendo tutte le informazioni che i suoi cinque sensi sono in grado di fornirgli. Può essere difficile per chi gli sta intorno capire questo suo processo di assimilazione della realtà.

Tanto gentile e tanto onesta pare… 

Le sue reazioni esterne possono essere lente ma quelle interne sono invece profonde ed intense. È generalmente una persona tranquilla e gentile. È molto concreta e di poche parole. Tende a essere molto modesta, a volte in maniera anche eccessiva: può correre il rischio di sottovalutarsi. È comunque una persona che non si vanta di quello che fa. Dei 16 tipi, è quello meno presuntuoso di tutti. Dato che la sua funzione di appoggio è il sentimento, è sensibile alle persone, alle loro reazioni e situazioni. È anche molto sensibile alle sofferenze altrui. Come tutti gli introversi tende a essere molto riservato. Si confida soltanto con poche persone pur avendo una buona capacità di stabilire un rapporto con gli altri. La sua funzione inferiore è l’intuizione.

Passin passetto 

Non è pertanto portato a grandi slanci della fantasia e non cerca di elaborare una visione strategica quando affronta un compito o una situazione. Può venire colto di sorpresa da eventi che avrebbe anche potuto prevedere. Non è particolarmente interessato ad imporre una sua visione o organizzazione delle cose. Preferisce seguire la via della flessibilità e dell’adattamento. Con le persone è tollerante e comprensivo. È leale e ha difficoltà a stare in ambienti dove c’è poca armonia. Non è una persona critica ed è difficile che parli male di qualcuno. Attribuisce una grande importanza alla vita familiare.

La sua concretezza lo porta a semplificarsi la vita e ad apprezzare la bellezza delle cose semplici. Ama la natura e gli animali. Sul piano lavorativo può essere particolarmente a suo agio in posizioni che comportano un contatto con le persone. Può essere attratto da lavori con una componente sociale. È capace di una notevole dedizione in campo professionale.

10
Lascia una recensione

Please Login to comment
6 Comment authors
ChiaraGIuseppeMarcellocamurosemarie Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
riccardo
Ospite

anche io mi rispecchio in questo tipo di carattere, sono un introverso; alla perfezione ho questa indole.
Ciao.

stidduzza
Ospite
stidduzza

Sono d’accordo con tutto. Ma siamo sicuri che l’introverso è sempre uno di poche parole? Eh eh, certe volte per compensare la timidezza e le sue mancanze, si trova a parlare anche troppo. Almeno, mio marito è così. 🙂 Non lo vedo nemmeno come una persona molto modesta. Mi spiego: siccome una persona introversa passa molto tempo a riflettere, si fa delle idee ben precise in testa. Come dici tu credono nella concretezza. Ecco perché lo reputo uno che impone la sua visione delle cose. Di conseguenza non è uno che assorbe il carattere degli altri proprio perché osserva troppo… Leggi il resto »

Marco
Ospite
Marco

Ciao,

volevo complimentarmi per il sito, sto per prepararmi pasta, tonno e fagioli… Eppoi che abbiamo il profilo psicologico identico (a meno che non dia sempre la stessa risposta).

Ancora complimenti

Daniele
Ospite
Daniele

Benvenuto nel mondo degli introversi 🙂
Ho fatto il test ora, ci ha azzeccato al 98% direi, quindi è un ottimo test.

rosemarie
Ospite
rosemarie

ciao sono perplessa..il profilo di una persona introversa è anche avere cambiamenti di umore e un mondo in cui si rifugiano spesso incomprensibile..

Marcello
Ospite

Ciao. Sono anch’io introverso. Ti segnalo la LIDI la Lega Italiana per la tutela dei Diritti degli Introversi. L’indirizzo è http://www.legaintroversi.it – Dal sito è possibile raggiungere un forum dove è attiva una piccola comunità di persone introverse. Un saluto.

GIuseppe
Ospite
GIuseppe

Idem…..io mi ci ritrovo alla perfezione… L’Introverso ha l’arma segreta…

Chiara
Ospite
Chiara

Stesso profilo psicologico. E’ per questo, forse, che trovo il tuo spazio tanto accogliente.
Complimenti!