tanti baci ed arrivederci

Ora che le vacanze volgono al termine, è tempo di iniziare a spolverare il proprio inglese per non fare una figuraccia di fronte al professore, quando ci farà una domanda a bruciapelo sulla lingua di Albione. Per darti una mano, riprende oggi  l’appuntamento periodico con le curiosità della lingua americana, grazie al quale potrai esplorare virtualmente i segreti di questa lingua affascinante. Oggi prendo spunto da un cartello pubblicitario di una banca che ho visto l’altro giorno, sul quale era scritto kiss your fees goodbye. Letteralmente si potrebbe tradurre con “dai un bacio d’addio alle commissioni”, usando un modo di dire abbastanza diffuso: kiss something goodbye (good night). Quel cartello mi ha fatto riflettere su queste espressioni, e così ho deciso di farci un articolo 🙂

Una che mi piace particolarmente è quella che un ospite ti dice quando sta per andare via da casa tua: thank you for having me. Un distillato della cortesia e gentilezza tipica degli americani, oserei dire. A proposito di distillati, se con i tuoi ospiti avete bevuto un po’ di whisky, probabilmente hai cracked a bottle open: il verbo si riferisce, immagino, al tipico suono di “spaccatura” che fa il tappo ancora sigillato, quando lo sviti. Se al contrario l’ospite sei stato tu e magari ti hanno fatto una festa a sorpresa per il tuo compleanno, diranno che they threw a party at you last night, che a me sembra quanto mai efficace, perché esprime l’effetto a sorpresa, come quando ti tirano una palla senza che te l’aspetti. Infine, se hai alzato il gomito un po’ troppo, è probabile che ti abbiano riaccompagnato a casa: they saw you to your appartment. Al contrario, non sapendo cosa fare, avresti detto I’m flying by the seat of my pants.

Quest’ultima mi è stata spiegata dal mio amico Tom in una chat stamattina:

The old biplanes during World War I used to try to shoot each other with machine guns, so they would circle around in the air to aim at each other. They called it dog fighting. The planes had little or no instrumentation, so when it was dark/cloudy/stormy, you were basically flying blind. They called that flying by the seat of your pants.

E tu conosci altri modi di dire curiosi?

2
Lascia una recensione

Please Login to comment
1 Comment authors
camuJack Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Jack
Ospite

Non me ne vengono in mente di simili, ma se hai la “spalla fredda” (cold shoulder) vuol dire che stai ignorando qualcuno

camu
Admin

@Jack: interessante, io sapevo dei piedi freddi (cold feet), che fa riferimento al cambiare idea all’ultimo momento in un affare importante.