sempre peggio, povera italia

La dolce vita è diventata acida, visto che l’Italia sembra essere vecchia e povera. Non sono parole mie, ma il titolo di uno degli articoli del Times più discussi degli ultimi tempi. Il confronto con la Spagna, condotto in questo interessante intervento, pone il Belpaese in una condizione di inferiorità su molti fronti. Già in tempi non sospetti, sottolineavo come il sorpasso del Paese della corrida nei confronti dello Stivale, sia una realtà concreta e tangibile. Basta andare in Spagna o in Francia, per toccare con mano la vera democrazia, il rispetto reciproco, l’unità nazionale. Oppure per scoprire che Zapatero regalerà da Gennaio un dominio internet a tutti i ragazzi spagnoli che ne faranno richiesta. Mentre da noi la benzina costa 40 centesimi in più ed il progresso tecnologico è nelle mani di “baroni” universitari fin troppo attaccati alla propria poltrona, per dar spazio ai giovani ricercatori.

Lascia una recensione

Please Login to comment
  Subscribe  
Notificami