quanto è lungo un minuto?

Davvero a volte mi chiedo se il tempo sia una misura relativa e soggettiva oppure no. Per motivi vari, di cui scriverò a breve, non ho potuto guardare la finale di Champions League ieri sera, ma per fortuna la moglie me l’ha registrata, almeno ho rivisto le parti salienti con tutta calma. In particolare quegli ultimi minuti dopo il gol a sorpresa dei Rossi inglesi, sono stati davvero faticosi da superare. Credo di aver respirato a stento sperando che buttassero la palla da qualche parte lontano da Dida. Perché due gol di vantaggio non sono mai sufficienti quando dall’altra parte hai degli inglesi che, seppur non forti in attacco, hanno tutta la voglia di replicare la beffa turca di due anni fa. Per fortuna l’orologio dell’arbitro ha segnato lo scadere del tempo con 20 secondi d’anticipo, e siamo stati tutti felici e contenti.

tutti i giocatori in posa per la foto di gruppo

(dalla Gazzetta dello Sport) Negli spogliatoi, a due passi dalla zona mista gremita dalla stampa, entusiasmo e goliardia alle stelle. Canzoni dai contenuti irripetibili, sfottò, bollicine di champagne. Bersaglio preferito l’Inter. Sbornia totale, con trenino finale verso il pullman, ritmando un “chi non salta nerazzurro è”. In testa Brocchi, a seguire Dida, Grimi, Ambrosini, Kakà, Pirlo. E anche Ronaldo. Quindi il viaggio verso l’Apollon Divani Palace scortati dalla polizia a sirene spiegate. Il pullman è arrivato in hotel alle 2.30 locali, accolti da centinaia di tifosi in delirio che attendevano all’esterno. Nel salone sono stati allestiti una trentina di tavoli, non solo per le famiglie, ma anche per i tifosi ospiti del Divani. Quindi la cena con la Coppa in bella vista. Inzaghi, l’eroe, di Atene, tra il padre e il fratello; Cafu con la sua numerosa corte e quel bacio tenerissimo di Kakà alla moglie. Felice, esausto, come alla fine della partita quando si è inginocchiato in mezzo al campo a pregare.

1
Lascia una recensione

Please Login to comment
1 Comment authors
Federico Neri Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Federico Neri
Ospite

Le tue parole, mi ricordano questo mio post e la pubblicità della swatch!