minestra del matrimonio italiano

Si traduce più o meno come ho scritto nel titolo, il nome originale della ricetta che ti propongo oggi: the Italian Wedding soup. Si tratta di una pietanza ancora adatta al periodo, visti gli ultimi freddi di questo Marzerello pazzerello: un po’ di verdure e le polpette di carne, la rendono completa dal punto di vista proteico e nutritivo. Oddio, sto iniziando a parlare come il nutrizionista di Medicina 33, il mitico programma di Luciano Onder oramai stoicamente stabile nei palinsesti televisivi da più di 20 anni. La zuppa richiede un ingrediente speciale: la bravura nel fare le polpettine di carne, quindi allenati più che puoi.

Ingredienti per 4 persone

1 cipolla bianca, 3 carote, 2 zucchine, 2 coste di sedano, 400 grammi di carne macinata poco grassa, 2 uova, 1 mazzetto di prezzemolo, 1 spicchio d’aglio, 80 grammi di parmigiano grattugiato, 1 mazzo di scarola, 1 scatola di fagioli precotti, 3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, 2 litri d’acqua, sale e peperoncino

Tempi e strumenti

Come dicevo, la parte più impegnativa sono le polpette: per completare la ricetta serve circa un’ora e mezza. Tieni a portata di mano un coltello, un tagliere, una grossa casseruola, una terrina, una forchetta, un cucchiaio di legno.

Trita la cipolla a cubetti e prepara una base di soffritto nella casseruola, usando l’olio extravergine, facendo rosolare a fuoco lento. Nel frattempo pulisci le carote, le zucchine e le coste di sedano, tagliandole poi a piccoli pezzi direttamente nella pentola. Continua a girare le verdure col cucchiaio di legno, in modo che non si attacchino e non si brucino.

Mentre la cottura procede,  in una terrina sbatti le due uova con la forchetta, aggiungi il prezzemolo tritato, il parmigiano, l’aglio tritato finemente, il sale e la carne macinata. Incorpora bene tutti gli ingredienti aiutandoti con la forchetta, fino ad ottenere un impasto omogeneo e compatto. Forma quindi delle polpettine rotonde grandi circa 2 centimetri, e mettile da parte a riposare per qualche minuto.

Aggiungi l’acqua nella casseruola; mentre inizia a bollire, lava e trita la scarola, che verserai in pentola insieme alle polpettine. Chiudi con il coperchio, e lascia cuocere a fuoco lento per circa 50 minuti. Scola i fagioli in scatola, lavandoli dal liquido in cui sono immersi, ed aggiungili alla minestra, ultimando la cottura dopo altri 25 minuti. Questo piatto va servito tiepido, con un buon bicchiere di vino rosso.

2
Lascia una recensione

Please Login to comment
2 Comment authors
camuFulviaLeopardi Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
FulviaLeopardi
Ospite

gram!