microsoft e la rivoluzione di kinect

Durante il Super Bowl americano è tradizione che le grandi aziende facciano una edizione speciale dei loro spot pubblicitari, rendendoli quanto mai accattivanti, coinvolgenti e… belli. Una tradizione che si rinnova dal 1984, anno in cui la Apple lanciò il primo Macintosh, e che ha messo a dura prova i migliori pubblicitari sulla scena. Per il periodico appuntamento con l’inglese americano, ti propongo oggi lo spot Microsoft andato in onda durante l’edizione 2012 della finalissima di football. Non so a te, ma a me fa venire la pelle d’oca. Come di consueto, la trascrizione dell’audio è riportata di seguito, senza traduzione. Se hai dubbi, chiedi pure nei commenti, ma per favore astieniti dall’aizzare una guerra di religione anti-Gates 😉

Trascrizione

We started with a sensor, it turned voice and movement into magic. [ragazza] “Xbox. Play.” [voce fuori campo] We thought “This will be fun to play with”, and it was. Something amazing is happening, the world is starting to imagine things we hadn’t even thought of. Unexpected things. Hopeful things. Beautiful things. Inspiring things. Which is why even though the world keeps asking us what we will do with Kinect next – we are just as excited to ask the world the same thing.

52
Lascia una recensione

Please Login to comment
9 Comment authors
ArquenLorenzoondizTrapisaak Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Emanuele
Ospite

Nulla da dire contro il Kinect (o contro Gates… o meglio, contro Ballmer), semplicemente però queste tecnologie – ad oggi – sono acerbe nonostante le presentino come rivoluzionarie. Sicuramente nei prossimi anni inizieranno a diventare più solide e concrete, al momento attraverso interfacce semplificate offrono all’utente qualcosa che è quasi un proof-of-concept venduto come tecnologia aliena. Le potenzialità dell’uso dei sensori sono altissime… semplicemente dobbiamo pazientare ancora un po’.
Ciao,
Emanuele

CyberAngel
Ospite
CyberAngel

@Emanuele: Sì le potenzialità sembrano infinite, però non a caso scrivono bello in piccolo “Depictions are visionary” 😉

CyberAngel
Ospite
CyberAngel

@camu: Mmm, sarà ma secondo me più per evitare false promesse. Ammetto che è interessante e se funziona davvero così bene si potrebbe davvero rivoluzionare il mondo dei computer.
“Xbox. Leggi camu”

Emanuele
Ospite

Simile è un eufemismo. Nella mia università (che era l’ultima ruota del carro eh!) i robottini usavano radar, sonar e laser… tutte cose che Kinect attualmente non offre (si affida a triangolazione video per una vista stroboscopica pseudo-3D e una scansione ad infrarossi neanche troppo frequente). E’ un bel giocattolo. Ma poi, mi chiedo, c’hai mai giocato? Il software è ancora così acerbo che se vuoi puoi sederti e fargli credere di starti muovendo come desidera lui…
Ciao,
Emanuele

CyberAngel
Ospite
CyberAngel

Kinect è forse l’unica “rivoluzione” che ha inventato (ok dopo aver visto il Wiimote) negli ultimi anni però mai che riescono ad essere veri innovatori: cos’è sta musica Apple-style?

from uk
Ospite

Hanno fatto un’ottima pubblicità, in realtà la rivoluzione é stata avere una tecnologia del genere funzionante a quel prezzo(l’hw era sovrapprezzato però) tutto merito del reparto r&d di Microsoft Cambridge che ha lavorato sul software. In realtà per molte delle applicazioni proposte non é adatto, per altre lo sarà in futuro.
Rimane una tecnologia a cui si lavorava e si continua a lavorare in tutto il mondo, Micorsoft é riuscita a commercializzarla per prima in una versione particolare.

Tanto di cappello ai ricercatori di Cambridge. Rivoluzione vera e propria é esagerato.

isaak
Ospite

Ma posso dire un po’ a tutti gli scriventi di provare ad avere un approccio un po’ piu rilassato ed “easy going” rispetto alle innovazioni? Siate piu’ propositivi e positivi .. uscite dalla vostra mentalita’ italiota del cavolo. Questa e’ esattamente una delle tante caratteristiche proprie di voi italioti .. siete bravissimi a spalmar tanta bella popò sulle invenzioni e su cio’ che viene fatto, proposto e creato dagli altri… nel frattempo dal vostro paesello insignificante non esce piu’ fuori nulla di innovativo da decenni .. ma un po’ di sano realismo no !? Prima di criticare aspramente un prodotto… Leggi il resto »

Emanuele
Ospite

Non so neanche perché ti rispondo, mi sembra un flame assolutamente fuori luogo ma qui – senza uscir nazionalismi – è bello discutere ANCHE della tecnologia da appassionati.
Comunque sono felice per te che sei riuscito a trovare il luogo in cui viver secondo una dimensione che soddisfa il tuo Io, è una cosa che si augura ad ogni uomo sul pianeta. Buona vita! 😉
Ciao,
Emanuele

Trap
Ospite
Trap

@Emanuele: Mi associo, buona vita 😉

Trap
Ospite
Trap

@Emanuele: dimenticavo, vediamo che sta così benissimo in quel posto da essere sempre così… nervoso 😛

isaak
Ospite

@Trap: non fare il trapattoni come al solito .. facciamo a capirci .. io mi incazzo vedendo i commenti idioti .. poi come al solito sono poco diplomatico. Cosa vuoi farci …

isaak
Ospite

@Emanuele: Grazie Emanuele.

Trap
Ospite
Trap

Allora date un’occhiata all’HoloDesk 😀

ondiz
Ospite

“it turned voice and movement into magic.” – mi ricorda qualcosa…. 😉
Un saluto, purtroppo il tempo da passare online è 0.

Arquen
Ospite
Arquen

Ed io vi leggo a bocca aperta. 😀

Arquen
Ospite
Arquen

@Arquen: così evito di cucinare. 😛