margherita dolcevita

copertina del libro: una ragazza in un campo d'erbaCommentando una recensione ad libro che ho letto qualche mese fa, una ragazza mi ha suggerito di leggere, dello stesso autore, Margherita Dolcevita. Così l’ho comprato e ora sono arrivato circa a metà, leggendo circa un capitolo al giorno. Il libro racconta la storia di Margherita, una bambina “in scadenza” come lei stessa si definisce, che analizza in maniera quasi scientifica, la realtà che la circonda. La narrazione è in prima persona, e gli argomenti affrontati si mescolano e si intersecano tra loro in ogni paragrafo.

(da IBS) L’universo narrativo di Stefano Benni si arricchisce di un nuovo personaggio, vivace, simpatico e originale, come i suoi predecessori, e capace di smascherare, con innocenza e disincanto, le degenerazioni e la mancanza di valori del mondo d’oggi. È Margherita, prima protagonista femminile di un romanzo dell’autore bolognese.

La quiete della famiglia di Margherita viene sconvolta dall’arrivo dei nuovi vicini di casa ricchissimi, supertecnologici e alla moda, vittime del consumismo e del più sfrenato arrivismo. Sono i Del Bene: padre affarista, sempre sorridente e con una fluente chioma trapiantata, madre elegantissima e nullafacente, che colleziona oggetti di ogni sorta, tutti rigorosamente inutili, una figlia teenager con fisico da pin up e un figlio, Angelo, misteriosa pecora nera allontanata dalla famiglia.

5
Lascia una recensione

Please Login to comment
4 Comment authors
sarettaaacamuannasilvia Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
silvia
Ospite
silvia

mi piacerebbe trovare tramite internet la trama del libro margherita dolcevita

anna
Ospite
anna

mi piacerebbe trovare piu informazioni sulla recensione di margherita dolcevita..magari non tanto sulla trama ke vedo che qui viene spiegata perfettamente,ma commenti sullo stile di benni nel scrivere questo libro.grazie se avete qualche cnsiglio lasciate un commento è molto importante

sarettaaa
Ospite
sarettaaa

lo devo leggere per la scuola ma ho scordato di comprarlo… mi dimentico di tutto soprattutto di cose di scuola… ci vuole tanto a leggerlo???? è proprio un problema… 🙁