il suolo edificabile

Sperando di non “gufarmi da solo”, vorrei spendere due parole positive per il servizio di hosting che mi fornisce lo spazio sul quale ho edificato questo sito. Si tratta di Tophost, noto all’interno della comunità italiana per aver regalato, a più mandate, lo spazio ai propri utenti, con i famosi invitation code. Si trattava di codici ottenibili attraverso siti partner, che davano diritto ad un anno gratuito di spazio: 200 megabyte con php, basi di dati mySQL, infinite caselle di posta (alias), e altro ancora.I più schizzinosi forse troveranno insopportabile la mancanza di un servizio di statistiche compreso nel pacchetto, o altri fronzoli. Ma come si dice: a caval donato non si guarda in bocca! E poi io trovo insostituibile la gentilezza e la preparazione del loro staff di tecnici: in genere non passa molto tra l’apertura di un ticket per chiedere aiuto, e la sua risoluzione. Inoltre posso confermare che l’installazione dei principali programmi per la gestione di un sito (WordPress, phpBB, phpMyVisites, drupal e tanti altri) è semplice e senza particolari complicazioni.

Inoltre avendo già avuto esperienza presso altri provider, posso dire che “quelli di Tophost” offrono, per chi non ha particolari esigenze, un ottimo pacchetto da prendere al volo. Anche nei momenti difficili (spulcia nel loro forum per sapere a cosa mi riferisco) se la sono cavata mostrando serietà, onestà e trasparenza. Giusto per fare un confronto, in un altro provider presso cui ho comprato un differente dominio, il server ha un uptime pari al 95% di media, scandaloso! E quando chiedo di porvi rimedio, a volte neppure mi rispondono. Penso che sposterò presto quel dominio su Tophost.

2
Lascia una recensione

Please Login to comment
2 Comment authors
camubimbo prodigio Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
bimbo prodigio
Ospite
bimbo prodigio

Scusa ma mi sono accorto di essere stato troppo generico: volevo dire sapere se a distanza di 6 anni, in base alla tua esperienza (eventuali disservizi, problemi generali) lo consiglieresti oppure no come servizio.