guazzetto di cozze

Con l’arrivo della primavera, fa piacere riscoprire piatti leggeri e veloci da preparare. Qualcosa per cui non bisogna spendere un paio d’ore ai fornelli. Bene, la ricetta di oggi sembra avere queste qualità, oltre ovviamente ai benefici alla salute per i quali il pesce è rinomato. Un piatto che la moglie prepara in genere come parte del menù della cena della vigilia di Natale, ma che mi sembra appropriato rispolverare con questo clima mite di metà maggio.

Ingredienti per 4 persone
400 gr di cozze, 400 gr di vongole, 3 spicchi d’aglio, 3 pomodori maturi, mezzo bicchiere di vino bianco, prezzemolo, olio d’oliva, qualche fetta di pane di altamura, sale pepe
tempo di preparazione: 20′ cottura. strumenti di lavoro: una padella, un coltello, un piatto di portata ed un cucchiaio.

Metti in padella l’olio e l’aglio (tagliato a pezzetti) a fuoco medio, facendolo dorare per qualche minuto. Aggiungi poi le cozze, le vongole, il pepe ed il prezzemolo tritato, mescolando sempre a fuoco medio. Nel frattempo taglia i pomodori a cubetti, e aggiungili al soffritto insieme al mezzo bicchiere di vino bianco. Lascia cuocere per circa 15 minuti, girando di tanto in tanto, e facendo in modo che rimanga sempre umido e con un po’ di sughetto.

Adagia le fette di pane su di un piatto di portata, decorando con qualche foglia di prezzemolo o salvia tra una fetta e l’altra. Eventualmente puoi accompagnare anche con dei cubetti di formaggio dolce tipo asiago, per rendere la composizione più variegata. Su ogni fetta, aiutandoti con il cucchiaio, disponi un po’ del composto di cozze e vongole ancora caldo, aggiungendo un filo d’olio extravergine.

2
Lascia una recensione

Please Login to comment
2 Comment authors
marcoHellai Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Hellai
Ospite
Hellai

This blog is awesome!

marco
Ospite
marco

alla tua ricetta aggiungo pepe di cayenna….ciao marco prof di mate