budino alla cioccolata

Lo so, sono un po’ fissato con i dolci, ma al momento sono queste le ricette che sento di consigliarti. E poi in un freddo pomeriggio d’inverno, non c’è niente di meglio che gustarsi un delizioso budino fatto in casa, magari mentre leggi un libro o studi per i compiti da fare durante le vacanze. Un filo conduttore che vorrei tenere, in questo spazio, è la semplicità delle ricette che aggiungerò man mano. Questa, di certo, non ha una preparazione complessa e articolata.

Ingredienti per 4 persone

1 quarto di litro di latte intero (di più se lo si vuole meno denso), 1 uovo, 2 cucchiai di zucchero, 100 grammi (una barretta) di cioccolato fondente (possibilmente almeno del 70% di cacao), 2 cucchiai di rum (opzionali), un pizzico di sale, panna montata e pinoli quanto basta

Tempi e strumenti

Ci vogliono 10 minuti per scaldare il latte, un quarto d’ora per far rassodare il composto, e circa un’ora per farlo raffreddare ben bene. Tieni a portata di mano un pentolino per il latte, una ciotola, 4 contenitori (bicchieri) per il budino da servire (meglio se di vetro)

Inizia a far scaldare il latte nel pentolino. Nel frattempo mescola insieme nell’ordine l’uovo, lo zucchero, la barretta di cioccolato fatta a pezzetti, il sale ed il rum (se hai deciso di metterlo). Appena il latte bolle, versa nel pentolino questo impasto e continua a mescolare, finché il cioccolato non sia completamente sciolto (circa 15 minuti). Versa nei bicchieri e, dopo circa 10 minuti, metti in frigo per due ore. Servi freddo, decorando con la panna montata e i pinoli.

2
Lascia una recensione

Please Login to comment
2 Comment authors
luluCristina Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Cristina
Ospite

Ciao Carissimo,
complimenti per il tuo sito interessante e piacevole nella lettura.
Ti ringrazio per i complimenti immessi nel mio blog cipolleconpatate, vieni a farti un giro in http://www.cucinainsimpatia.com sarai il benvenutissimo
un abbraccio
Cris

lulu
Ospite
lulu

Ho fatto il budino, anzi due.
Al posto del rum ho messo un liquore in crema gusto sambuca liquirizia al posto del cioccolato, del caffè liofilizzato.
il primo è impazzito mentre cuocevo ma… l’ho messo a scolare su un panno carta, mischiato e refrigerato, servito non più come budino ma come una specialità al cucchiaio. Il secondo, dopo aver scaldato il latte ed aver aggiunto gli ingredienti, l’ho rimesso al microonde per un minuto, ed il gioco è fatto. Versato quindi in due bicchieri e messo a raffreddare.